venerdì 20 febbraio 2015

CHI SI VANTA DI ESSERE ATEO É UN PERICOLOSO ESALTATO: L'INFORMAZIONE BANDITESCA DI FLAVIA FILIPPI (TG LA7), "CONOSCENTE" DI CARMINATI E AMICA DI POZZESSERE, ARRESTATO PER UNA TANGENTE DI 18 MILIONI

TG LA7 ore 20:00 - 11 febbraio 2015 - servizio di Flavia Filippi


Un tipico caso di pluriomicidio made in USA, per un banale litigio su un parcheggio, viene trasformato in un pretesto per demonizzare e criminalizzare gli atei e tutti coloro che considerano le religioni un grave pericolo per l’umanità e osano denunciarne crimini e malefatte.

E Flavia Filippi di "criminalità" se ne intende. 
Infatti la famosa telegiornalista, è diventata ormai famigerata dopo che si è scoperto che era amica di Pozzessere e "conoscente" di Carminati (vedi Mafia capitale).


In quale documento viene citata la giornalista Flavia Filippi

UAACS - Unione per l’Ateismo Antireligioso e il Comunismo Sovietico