mercoledì 22 dicembre 2010

LA TRUFFA DEL NATALE CRISTIANO


SOLSTIZIO INVERNALE: LA RINASCITA DELLA LUCE SOLARE
IL NATALE E LE SUE RADICI 
I CULTI SOLARI NELL’EMISFERO NORD

PREMESSA
E’ scritto nella “Nuova Enciclopedia Cattolica” dell’Ordine Francescano (ed.1941): “…per inspiegabile che sembri, la data di nascita di Cristo non è nota. I Vangeli non indicano né il giorno né l’anno”; “fu assegnata la data del solstizio d’inverno perché in quel giorno in cui il Sole comincia il suo ritorno nei cieli boreali, i pagani che adoravano Mitra celebravano il Dies Natalis Solis Invicti” (giorno della nascita del sole invincibile)”.

Poiché è strabiliante che la principale Festività d’Occidente, diffusa e celebrata in molte parti del mondo, abbia a supporto una così vaga documentazione storica, siamo andati a ricercare, con spirito aperto al nuovo, le documentazioni relative ed abbiamo fatto scoperte sorprendenti...

Pubblichiamo lo straordinario e incomparabile articolo di Luigi Ambrosi: una vera miniera di documenti, immagini e reperti storici sulla genesi del cosiddetto Natale, una tradizione molto "umana" e tutt'altro che trascendente,  che in realtà ha oltre 5000 anni... 
 



Buona lettura!

UAACS - Unione per l’Ateismo Antireligioso e il Comunismo Sovietico